NOVITA' IN PARROCCHIA

Visite: 5327

In data 27 Luglio 2015, il Vescovo di Lodi, Mons. Malvestiti, ha provveduto a designare Don Luca Anelli quale nuovo parroco di Riozzo e, nel contempo, a nominare Don Antonello Martineghi vicario parrocchiale presso la parrocchia di San Biagio e della Beata Vergine Immacolata in Codogno.Anelli-Don-LucaAnelli Don Luca  

Don Luca Anelli è nato a Milano il 3 agosto 1965 ed è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1991. E' stato collaboratore pastorale a San Zenone al Lambro (settembre 1991-settembre 1993) e vicario parrocchiale a Sordio (settembre 1991-1994), nella parrocchia di Maria madre della Chiesa a Sant'Angelo Lodigiano (novembre 1994-agosto 2000), Maiano (agosto 1999-agosto 2000) e nella parrocchia di Santa Maria Domenica Mazzarello in Roma (settembre 2000-giugno 2006), quindi vice direttore dell'Uffido diocesano per l'Arte sacra e i Beni culturali (settembre 2006-settembre 2008). E' diventato parroco di Bertonico nel settembre 2006. Attualmente ricopre i seguenti incarichi: direttore del Museo diocesano di Arte sacra (dal marzo 2009), docente di beni culturali della Chiesa presso lo Studio teologico di Lodi-Crema (dall'ottobre 2008), direttore dell'Ufficio diocesano per l'Arte sacra e i Beni culturali (dal luglio 2008), delegato vescovile per i rapporti con le Soprintendenze ai Beni culturali (dal luglio 2008). Manterrà la direzione del Museo.Martinenghi-Don-AntonelloMartinenghi Don Antonello

Don Antonello lascerà la guida della nostra Parrocchia e saluterà tutti i parrocchiani durante la messa delle ore 10:30 di domenica 13 settembre, mentre l'ingresso di Don Luca avverrà il 20 settembre, alle ore 18:00.

Mentre ringraziamo Don Antonello per l'attività svolta presso la nostra parrocchia, rinnovandogli sentimenti di sincera amicizia e gratitudine, esprimiamo il nostro più caloroso benvenuto a Don Luca, augurandogli un fecondo apostolato ed un felice collaborazione con tutte le realtà operanti nella parrocchia.

 

IL SALUTO DI DON ANTONELLO

Carissimi parrocchiani,


domenica 26 luglio è stato annunciato il mio trasferimento dalla parrocchia di S. Lorenzo in Riozzo a quella di S. Biagio in Codogno. Ho trascorso nove anni intensi con tante soddisfazioni pastorali che mi hanno arricchito sia dal punto di vista umano che sacerdotale. Lascio una comunità viva che ha camminato sulle strade della vita e del Vangelo e che sicuramente continuerà il suo cammino accompagnata dal nuovo parroco don Luca Anelli, mio amico e fratello nel sacerdozio, che imparerete presto ad apprezzare e ad amare.
Non mi resta altro che ringraziare tutti, quelli che più da vicino hanno vissuto la vita della comunità e che l’hanno servita con dedizione, impegno e nella gratuità più assoluta, ma anche quelli che mi hanno fatto dono della loro amicizia e simpatia pur non condividendo i cammini di fede e tutti coloro che hanno aperto le porte delle loro case nei momenti di gioia come anche in quelli di dolore e che mi hanno accolto anche solo attraverso il nostro giornalino parrocchiale. Ringrazierò il Signore e tutti i riozzesi con l’ultima celebrazione eucaristica che presiederò domenica 13 settembre alle ore 10,30.
Il ringraziamento si trasforma in una promessa e in una richiesta: la promessa di restare uniti attraverso la preghiera che assicuro quotidianamente per tutta Riozzo e la richiesta, che sono sicuro sarà esaudita, di aiutarmi nel mio nuovo incarico con il vostro ricordo nella preghiera al Signore per me e per la mia nuova comunità.


Con affetto
Don Antonello

 

IL SALUTO DEL NUOVO PARROCO


Don Luca Anelli ha voluto far pervenire un messaggio di saluto prima di iniziare il suo ministero pastorale a Riozzo.

Carissimi Cristiani di Riozzo,
saluti e benedizione dal Signore a tutti voi!
La notizia del cambio del parroco è giunta in diverse parrocchie del Lodigiano, e tra queste c’è anche Riozzo. Dal 20 settembre sarò il vostro parroco, presiedendo la celebrazione eucaristica alle ore 18.
Anzitutto il pensiero va a ciascuno di voi, alla vostra vita, con le soddisfazioni e le preoccupazioni d’ogni giorno: le raccolgo già da tempo nella preghiera quotidiana, soprattutto per le famiglie, i bambini, i giovani e i malati. A questo pensiero associo il saluto e il ringraziamento a don Antonello, terzo parroco, dopo don Sandro e don Peppino, nella breve storia parrocchiale della nostra comunità.
Tra le coincidenze della vita anche quella di giungere nella parrocchia che ha ricevuto il titolo patronale del grande martire San Lorenzo dalla ex parrocchia di Monticelli (soppressa nel 1978), ora compresa nel territorio di Bertonico.
Abbiate tanta pazienza, perché un nuovo inizio porta sempre con sé prudenze e necessarie ponderazioni: non scambiatele per indecisione o disorientamento, ma tutti insieme troviamo il modo più adatto alla nostra comunità parrocchiale di accogliere e testimoniare il Vangelo di Gesù per il tempo che viviamo e nelle situazioni particolari.
La gioia di appartenere al Signore e di sapere che in lui ogni cosa è trasfigurata, entri nel profondo dei nostri cuori e ci sospinga a vivere la fede con entusiasmo e nel rinnovamento costante di mentalità e atteggiamenti. Per questo lavoreremo insieme e con questo augurio vi saluto tutti e ciascuno, in attesa di incontrarci personalmente.
Con viva cordialità, a presto!


Don Luca Anelli